Te Anter i Tobiè

mascotteLa festa inizierà già Venerdi’ 8 Luglio alle ore 21:00 con la sfilata per le vie del paese dei gruppi partecipanti. Si chiuderà ufficialmente Domenica 10 Luglio alle ore 24:00. Sempre Venerdi’ 8 luglio alle ore 21:30 in Piazza Marconi ci sarà’ il taglio del nastro e l’apertura ufficiale della Festa “Te anter i Tobie” con musica e intrattenimenti!

Perchè “Te anter i Tobié?”

Nella lingua ladina, “te anter” sta per “in mezzo” e ” i Tobiè” sono i fienili.
Questa festa si svolge in mezzo, dentro e attorno ai vecchi, cari e pittoreschi fienili del centro storico di Canazei.

Come mai proprio i Tobié?

Per le generazioni che ci hanno preceduto, il Tobià, coi suoi grossi travi di legno, era sinonimo di sicurezza e di abbondanza, struttura indispensabile nella magra vita agropastorale di quei tempi. Nella parte inferiore, quasi sempre in muratura, c’era spesso accorpata la stalla, con mucche, cavalli, capre e galline, chi aveva il maiale era un signore, in un vano a parte, patate e altri prodotti dell’orto.
Quando il Tobià era pieno, l’animo era sereno!
Spesso era più grande dell’abitazione, fungeva da magazzino per gli attrezzi agricoli, da legnaia e da granaio per la sopravvivenza nel lungo e freddo inverno. Una parte molto importante della vita passata e della cultura che ci resta. Per questo sono stati presi come spazio e simbolo di una grande festa.

L’augurio che tutti noi ci facciamo è che questa simpatica ed allegra manifestazione, abbia lunga vita negli anni a venire perché la scomparsa dell’ultimo Tobià, oltre alla fine di una grande festa, segnerebbe un’ulteriore malinconica sconfitta ed un ennesimo taglio alle nostre fragili ed esili radici.

IMG_8095

  • Programma

  • Facebook